Misar si, Misar no

indexA me questo Misar piace. Sarà perché in piazza Morelli e Corso Umberto I, sono nato e cresciuto; sarà perché l’arte mi appassiona da sempre; sarà perché trovo sia un’iniziativa che valorizza ed abbellisce il luogo dove tuttora vivo. Di certo la collocazione di qualche opera non è proprio perfetta (a mio avviso s’intende), ma per il resto non vedo quale problema crei questo museo all’aperto ai miei cari compaesani. Leggi tutto l’articolo