Dio è morto e il capitalismo ha vinto per sempre

15570930_10211365184994528_645222442_n“Per la religione e soprattutto per la Chiesa non c’è più spazio. La lotta che il nuovo capitalismo combatte ancora per mezzo della Chiesa è una lotta ritardata, destinata, nella logica borghese, a essere ben presto vinta, con la conseguente dissoluzione «naturale» della Chiesa” – scriveva Pier Paolo Pasolini nel 1973. Leggi tutto l’articolo