Abbiamo ucciso Rogliano

ucciso roglianoDomanda. Se non ho un soldo in tasca, vesto male, mangio male, dormo male e non sorrido mai, di chi è la colpa? Se casa mia è un luogo sporco, buio, arido, dove tutti fanno quello che vogliono, un posto senza interessi, vuoto ed insulso, del quale non sono affatto felice, di chi è la colpa? Di certo sarà mia (anche se magari non interamente) perché sempre di casa mia si tratterà. Leggi tutto l’articolo

‘Riflessi sonori’ al Revenge music pub

riflessi sonoriSe ti chiami Music Pub, allora ti tocca fare musica con le palle (non quelle da tennis). Venerdì 24 Luglio si è conclusa la prima edizione di “Riflessi Sonori”, rassegna musicale promossa dal Revenge Music Pub di Ivano Tiano, che ha visto esibirsi nel locale roglianese sei band di alto livello, attive nella provincia cosentina e non solo. Leggi tutto l’articolo

Se questa è una Pro loco

punto interrErrare è umano, ma perseverare è diabolico. Soprattutto se chi persevera, si è preso la libertà di sbattere in faccia a chi lo ha criticato, l’infondatezza (poi dimostratasi più che fondata) di quelle critiche. Ma si sa, noi italiani abbiamo la memoria corta (i tizi in questione fanno molta leva su questo punto). Io però no. Ricordate le sterili polemiche provocate da un mio articolo (Pro Loco?) nello scorso Aprile? Bene, trovo normale e persino umano, che una fazione o un gruppo di persone (anche se in torto) se attaccate si difendano. Leggi tutto l’articolo

La (ri)volta buona

cervelliTi accorgerai a tue spese di esser circondato da migliaia di maschere e da pochi e sporadici volti. È così, parafrasando Pirandello e il suo “Uno nessuno e centomila”, che ci accorgiamo come in fondo nella vita, tutti (o quasi) facciamo finta, fingiamo, cerchiamo di far finta, fingiamo fingendo, proviamo a fingere. C’è che fa finta di governare, chi fa finta di amministrare, chi fa finta di fare il vice-sindaco, chi fa finta di fare il sindacalista, chi fa finta di fare l’assessore, chi fa finta di fare il prete, chi fa finta di lavorare, chi finge di essere ligio, chi finge di crederci sul serio, chi fa finta di essere religioso, chi fa finta di fare sul serio, chi fa finta e basta. C’è persino chi finge di essere ciò che è che. Leggi tutto l’articolo

Cinque americani a Rogliano

19 giugno_pranzo con americaniVoglio raccontarvi un storia, una bella storia. Ci sono cinque americani (padre, madre e tre figli), due guide turistiche (una locale, l’altra ‘fuori sede’) ed un’associazione (LiberalAmente). Fin qui tutto normale, persino palloso direbbero i più. In fondo che ce ne frega a noi di cinque americani, due guide turistiche e di un’associazione? Nulla (direbbero sempre i più) se non si trattasse di Rogliano. Leggi tutto l’articolo