Grazie cinefili, ci ‘giovedìamo’ alla prossima!

cinemaGiovedì si è conclusa in bellezza l’annata 2014/15 del cineforum dell’Associazione Culturale LiberalAmente, con l’appuntamento straordinario che ci ha visti impegnati nella visione della pellicola cult scelta dal pubblico, American beauty. Personalmente la depressione post-giovediamolo è già in atto: “Ora come passerò il giovedì sera?” Leggi tutto l’articolo

Vivere è un’arte…

folliaTroppo spesso guardando le persone, vedo nei loro volti la monotonia, la sequenza di una routine che ormai sembra essere alla base dell’Essere, e sembra quasi che la loro giornata sia impostata (per volere loro o meno) in quel modo: seguire una linea passiva per arrivare a fine giornata ed aspettare che ne inizi una nuova, per tornare a ripetere ciò che è già stato fatto nella giornata precedente. Leggi tutto l’articolo

I luoghi del poeta 2.0

11277998_938799019505828_1840158555_oOggi si tende a cercare l’io poetico nell’ego schiumante dei propri malesseri, o in quello lagnoso delle proprie imperfezioni scambiando sgasate nel passato prossimo per impennate sul presente.
Non è tutto ego quello che terebra ma è innegabile esista nel poeta un’indubitabile attrazione fatale dello studiare la vita dalle proprie oscurità. Leggi tutto l’articolo

Quegli sporchi cittadini

downloadLungo le strade, sopra i marciapiedi, nelle aiuole e perfino nele aree dedicate ai giochi all’aperto dei più piccoli. Non c’è un luogo, in questo paese, che si possa vivere spensierati ad andatura normale, postura eretta e sguardo alto, senza per forza dovere incappare in uno di quei maleodoranti “bisogni” di un “fido”, al guinzaglio di un padrone maleducato che se ne infischia e “passa e non si cura di..” Leggi tutto l’articolo

Musica..

musica...“Libera la mente, cazzo è arte, e insisti, conta se vivi non se esisti, fai quello che senti anche se hai tutti testi tristi…”. Vivere 23 ore al giorno con la musica in testa o nelle cuffie, non so chi faccia lo stesso, ascoltare e riascoltare cento volte ancora quelle canzoni che hanno un certo significato e dalle quali (continuando ad ascoltarle) escono fuori sfumature sempre diverse. Leggi tutto l’articolo

La parola in rete

veline strisciaPensare di profilo genera abbagli. Uno dei più frequenti consiste nel credere la rete incoraggi un rapporto diretto tra promotore e utente. Quest’ultima è, innanzitutto, soltanto un’illusione tattile: in quest’ottica a tendina l’interrelazione digitale non annulla né le differenze né le ostilità, anzi, le infiamma e le dilata. Leggi tutto l’articolo

Atarassia

images (23)Atarassia (Filosofia) – Condizione di imperturbabilità dello spirito che è tanto distante dal dolore quanto dal desiderio, essendo il primo causato dal secondo. L’assenza di empatia porta le persone ad una totale mancanza di sensibilità, ciò di conseguenza, ci porta ad un distacco fisico e mentale che piano piano distrugge quell’unione che ci lega e crea una sorta di “individuo narcisista”, che nuoce alla possibilità di fare gruppo. Leggi tutto l’articolo