Grazie cinefili, ci ‘giovedìamo’ alla prossima!

cinemaGiovedì si è conclusa in bellezza l’annata 2014/15 del cineforum dell’Associazione Culturale LiberalAmente, con l’appuntamento straordinario che ci ha visti impegnati nella visione della pellicola cult scelta dal pubblico, American beauty. Personalmente la depressione post-giovediamolo è già in atto: “Ora come passerò il giovedì sera?” Qualcuno ci riderà su, penserà che io stia esagerando, dirà “ma come? non ha di meglio da fare?”. Ovviamente, ci sono milioni di cose che potrei fare, il punto è un altro: capire che il nostro Giovedìamolo è qualcosa di più. Qualcosa di più di un’alternativa, di un appuntamento infrasettimanale, di un modo per sfuggire alla monotonia delle serate passate sempre allo stesso modo: il nostro cineforum è un’occasione. L’occasione di prendere qualche chiletto grazie ai deliziosi dolci presenti quasi ogni giovedì sera in sala! L’occasione per vedere film di ogni genere, datati o più recenti, approfondire la conoscenza del cinema made in Italy e straniero, imparare senza neanche troppo impegno, scambiare opinioni, discutere ed arricchirsi conoscendo i punti di vista altrui, ma soprattutto è l’occasione (gratuita) di intraprendere audacissimi viaggi in ottima compagnia. In questa quarta annata siamo stati davvero temerari, entrando in manicomio niente po’ po’ di meno che con Di Caprio e Jack Nicholson, abbiamo avuto la nostra vendetta con Uma Thurman, ripercorso gli avvenimenti di violenza alla scuola Diaz durante il G8, combattuto per i diritti degli omosessuali insieme ad Harvey Milk ed agli amici di Omocrazia (che ringraziamo ancora di cuore per la bella rassegna che hanno proposto e per i profondi dibattiti a cui hanno dato vita), abbiamo anche riso e tanto, insieme ai piccoli e genuini protagonisti di “Io speriamo che me la cavo” e grazie al camaleontico Antonio Albanese. In seguito abbiamo fatto luce sulle anime oscure di eccezionali artisti del calibro di Niccolò Paganini e Amedeo Modigliani. Tutto questo ogni giovedì sera, dal 27 Novembre al 28 Maggio, trovandoci in compagnia e tenendoci compagnia, sempre allo stesso posto e alla stessa ora.
Potrei star qui a lamentarmi della non assidua partecipazione dei miei compaesani, ma no, non lo farò, preferisco ricordare il meglio con piacere, chi tra un giovedì e l’altro si è fatto trovare in sala consiliare, chi ha saltato a malincuore qualche appuntamento ma ha recuperato con i film successivi, gli amici di Omocrazia ed Emergency che nonostante gli impegni hanno potuto onorarci della loro compagnia in qualche serata, penso al signore solitario dell’ultima fila che forse siamo riusciti a distrarre e allietare con le nostre proiezioni, e penso che in men che non si dica arriverà la nuova annata del Giovedìamolo. Nuove proposte, nuove rassegne, nuove emozioni. Noi di LiberalAmente ci saremo, come sempre, con tutto il nostro entusiasmo, e voi ci sarete?

Denisse Garofalo

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Or

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *