Rogliano è Rock, e si sente!

20140803_222849LiberalAmente ringrazia tutti quelli che hanno reso possibile lo svolgimento della seconda edizione del “ROGLIANO inROCK” Grazie a chi ci ha sostenuto con la vendita dei biglietti, a chi c’era e con la propria presenza ci ha fatto sentire a nostro agio, a chi non c’era ma ha tenuto a farci sapere che era comunque insieme a noi col pensiero. Grazie ad Angelo Sposato e al suo team per la gentilezza e per la sempre alta professionalità nel gestire i suoni e le band. Grazie a Pasquale Colosimo per il “silenzioso” servizio offertoci (lui non solo mette la benzina, ma ci mette anche una seria presenza). Grazie ai gruppi, The Sick Dogs, RadioAut, Nerodipinto, VAR, Side Project e Jtm per aver reso possibile una serata del genere! Grazie al “Bar Piccolo” di Angelo Gabriele e Lucia Nicoletti per il servizio offerto e per la professionalità dedicata ai presenti e a noi organizzatori. Grazie a tutti gli amici che ci hanno sostenuto. Grazie a tutti quelli che come noi credono che cambiare sia ancora possibile. Bisogna ripartire dalle cose semplici, bisogna voler bene al proprio territorio, perché è l’unico che abbiamo e se non lo teniamo bene noi, chi dovrebbe farlo? Grazie a tutti quanti ieri si sono sentiti a casa, perchè qui è casa nostra, non dimentichiamolo mai. Rogliano c’è, vive. Magari è dormiente, ma risvegliarla si può, e con poco anche. LiberalAmente ci crede “since 2010”. Seguiteci sia dal vivo che su www.liberalamente.org! Sosteneteci e ne vedrete delle belle. Senza selfie, senza chiacchiere da offertorio, ma con i fatti e la presenza. Perchè i fatti sono le uniche cose che contano. Ora ci attende l’organizzazione della NOTTE BIANCA, che si terrà sabato 16 Agosto. LiberalAmente farà parte di un collettivo formato da diverse associazioni (C’è quel Sud, Verso Sud, La.Bo.Ro.Bis nuovo progetto, Scoprilacalabria, Rublanum Alternative e il Gruppo delle guide turistiche) che da più di un mese sta cercando di creare per quella sera, un clima sostenibile sia socialmente che culturalmente. Da Cuti a Spani tra musica, arte (pittura, fotografia, scultura, artisti vari), gastronomia, chiese e monumenti, alla riscoperta delle nostre origini. “ETNOcoolTURA“, sarà questo il tema scelto per mettere in mostra le bellezze del nostro paese. E nei giorni 19 e 20 vi aspettiamo per CINEMA(in)VILLA, nell’area del boschetto della Villa comunale. Quattro proiezioni per due serate adatte a grandi e piccini. Vi aspettiamo! Rogliano (r)esiste!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Bellissima serata! Grande LiberalAmente!

Lascia un commento

Or

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *